Sul nostro sito utilizziamo cookies tecnici, indispensabili per il funzionamento del sito. Questo tipo di cookies non necessita del consenso dei navigatori. Mentre utilizziamo cookies di terze parti per i banner pubblicitari e per raccogliere informazioni statistiche. Questo tipo di cookies necessita del consenso dei navigatori. Il consenso si intende accordato anche in modo implicito se l'utente prosegue la sua navigazione nel sito.

Errore
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 62

Il Signore ti dia pace!

Evoluzione!... che cos´è? In evidenza

evoluzione Il 1° maggio è la festa dei lavoratori e sarà forse perché sono stanchi dal lavoro di un anno che qualcuno in quel giorno non ossigena bene il cervello. Ne ho sentite di cose quel giorno a Roma, ma una in particolare mi ha colpito: A. Rivera giornalista della trasmissione ‘Parla con me’ ha affermato “Ci credo che il Papa non accetti l’evoluzionismo scientifico, la Chiesa Cattolica infatti non si è mai evoluta!”. 

Non voglio di certo entrare in merito alla questione dell’evoluzionismo, ma voglio semplicemente ricordare che la scienza non offre certezze al contrario della fede – per chi crede s’intende -, ma offre ipotesi che durano il lasso di tempo necessario per un'altra scoperta, che potrebbe ribaltare tutta la teoria iniziale… E ce ne sono di esempi nella storia! In quanto all’evoluzione della Chiesa, Rivera pensava forse a qualche altra religione che con tutto rispetto consente ancora  la lapidazione ed afferma che “le donne sono come animali senza anima”. Mi fanno sorridere quelli che tollerano il burca per le donne dicendo “è la loro religione” e non tollerano il Papa che dice “ L’uomo è frutto di un progetto d'amore di Dio”… Bene anche così se si impiega un pretesto scientifico per screditare la Chiesa, vuol dire che non si hanno più argomenti.

            Patrizia

Ultima modifica ilMartedì, 08 Aprile 2008 20:41
  • Vota questo articolo
    (0 Voti)
  • Pubblicato in Gi.Fra.
  • Letto 6163 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto