Santa Amelia, vergine e martire

Liturgia della Parola

1Gv 3,11-21; Sal 99; Gv 1,43-51

 La Parola del Signore

…è ascoltata

In quel tempo, Gesù volle partire per la Galilea; trovò Filippo e gli disse: «Seguimi!». Filippo era di Betsàida, la città di Andrea e di Pietro. Filippo trovò Natanaele e gli disse: «Abbiamo trovato colui del quale hanno scritto Mosè, nella Legge, e i Profeti: Gesù, il figlio di Giuseppe, di Nàzaret». Natanaele gli disse: «Da Nàzaret può venire qualcosa di buono?». Filippo gli rispose: «Vieni e vedi». Gesù intanto, visto Natanaele che gli veniva incontro, disse di lui: «Ecco davvero un Israelita in cui non c’è falsità». Natanaele gli domandò: «Come mi conosci?». Gli rispose Gesù: «Prima che Filippo ti chiamasse, io ti ho visto quando eri sotto l’albero di fichi». Gli replicò Natanaele: «Rabbì, tu sei il Figlio di Dio, tu sei il re d’Israele!». Gli rispose Gesù: «Perché ti ho detto che ti avevo visto sotto l’albero di fichi, tu credi? Vedrai cose più grandi di queste!». Poi gli disse: «In verità, in verità io vi dico: vedrete il cielo aperto e gli angeli di Dio salire e scendere sopra il Figlio dell’uomo»

…è meditata

Anche oggi assistiamo a una nuova vocazione per “contàgio”, ma stavolta Gesú, nel rapporto con Natanaele, ci fà notare quanto ami coloro «in cui non c’è falsità». «Dio è piú grande del nostro cuore e conosce ogni cosa» (1 Gv 3,20): intenzioni, límiti, desiderî, esperienze, peccati, passato, presente e futuro. Di Natanaele non guarda tanto il giudízio sommàrio su Nàzaret, forse dovuto alla pròpria esperienza, ma la sincerità del cuore e delle parole, perché dove non c’è malízia e secondi fini, Dio può progressivamente dissipare anche i pregiudizi. E, infatti, l’esclamazione entusiasta di Natanaele: «Rabbí, tu sei il Fíglio di Dio, tu sei il re d’Israele!», làscia presagire il séguito della sua stòria di santità: ha avuto come único Maestro e Re il Fíglio di Dio, accettando anche il martírio.

…è pregata

Gesú mio, vero uomo e vero Dio, sii il mio Maestro
e, dopo avermi accolto cosí come sono, manda il tuo
Spirito a trasformarmi piano piano cosí come mi vuole
Dio Padre. Amen

…mi impegna

Oggi vigilerò su me stesso, per non dire neanche la più piccola bugia.

LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online
LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online
LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online
LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online
LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online
LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online
LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online