Santi Cirillo monaco e Metodio vescovo
Patroni d’Europa
digiuno e astinenza

Liturgia della Parola

Gl 2,12-18; Sal 50; 2Cor 5,20-6,2; Mt 6,1-6.16-18

La Parola del Signore

…è ascoltata

In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «State attenti a non praticare la vostra giustizia davanti agli uomini per essere ammirati da loro, altrimenti non c’è ricompensa per voi presso il Padre vostro che è nei cieli. Dunque, quando fai l’elemosina, non suonare la tromba davanti a te, come fanno gli ipocriti nelle sinagoghe e nelle strade, per essere lodati dalla gente. In verità io vi dico: hanno già ricevuto la loro ricompensa. Invece, mentre tu fai l’elemosina, non sappia la tua sinistra ciò che fa la tua destra, perché la tua elemosina resti nel segreto; e il Padre tuo, che vede nel segreto, ti ricompenserà. E quando pregate, non siate simili agli ipocriti che, nelle sinagoghe e negli angoli delle piazze, amano pregare stando ritti, per essere visti dalla gente. In verità io vi dico: hanno già ricevuto la loro ricompensa.

Invece, quando tu preghi, entra nella tua camera, chiudi la porta e prega il Padre tuo, che è nel segreto; e il Padre tuo, che vede nel segreto, ti ricompenserà. E quando digiunate, non diventate malinconici come gli ipocriti, che assumono un’aria disfatta per far vedere agli altri che digiunano. In verità io vi dico: hanno già ricevuto la loro ricompensa. Invece, quando tu digiuni, profùmati la testa e làvati il volto, perché la gente non veda che tu digiuni, ma solo il Padre tuo, che è nel segreto; e il Padre tuo, che vede nel segreto, ti ricompenserà».

…è meditata

Carissimi, Inizia la quaresima. Si… così, nudo e crudo! Non stiamo a pensarci su troppo. Non piangiamo se dobbiamo separarci per un po’ dai nostri peccati. Trascuriamoli pure un po’. Vi assicuro che non li rimpiangerete: parola di capitano. Si, per questi pochi giorni, mio malgrado, sarò il capitano che vi deve aiutare ad iniziare questo nuovo viaggio. Allora gambe in spalla e mettiamoci sulla strada della conversione!
“Peccato”; vi ricorda qualcosa? Cominciamo a dargli senso oppure abbiamo sbagliato strada.
“Perdono”. Svuotiamo il nostro borsello dell’egoismo e riempiamo la cesta di perdono del nostro fratello.
E se la strada è giusta incontreremo tanto Amore. Ma attenti perché anche in questo dobbiamo essere buoni dispensatori.
Allora: capito il messaggio?

“Seconda stella a destra, questo è il cammino,
e poi dritti fino al mattino
poi la strada la trovi da te, porta all’…
E ti prendono in giro se continui a cercarla,
ma non darti per vinto perché
chi ci ha già rinunciato e ti ride alle spalle
forse è ancora più pazzo di te!”
(L’ISOLA CHE NON C’E – E. Bennato)

Bene! Fatta l’adeguata preparazione, cosa mi dice Gesù in questo giorno?
Via ogni forma di ipocrisia.
Non risparmiarti in generosità.
Prega, prega e prega senza stancarti; è il buon rifornimento per attraversare il lungo viaggio che abbiamo intrapreso.
Hai in casa un buon profumo. È il momento di utilizzarlo.
Belli, puliti e profumati. A niente vale il nostro sacrificio e l’impegno a scaricarci del fardello dei peccati se poi carichiamo gli altri del ”peso dei nostri sacrifici”. Forza ciurma. Avanti march! e buona quaresima a tutti.

…è pregata

Gesù, fa che il suono della tua voce
riecheggi sempre nelle mie orecchie,
perché io impari a capire
come il mio cuore, la mia mente e la mia anima
ti possano amare.
Concedimi di accoglierti
Negli spazi più nascosti del mio cuore,
tu che sei il mio unico bene,
la mia gioia più dolce,
il mio vero amico.
Gesù, vieni nel mio cuore,
prega con me, prega in me,
perché io impari da te
a pregare.

Santa Teresa di Calcutta

…mi impegna

In Quaresima: DIGIUNIAMO COSÌ…
CON LA MENTE: “Amerai il Signore, Dio tuo, con tutta la tua mente” (Mt 22,37)
– COLTIVA il pensiero di Dio e della sua bontà: Il Signore sia al vertice dei tuoi pensieri e dei tuoi progetti
– EVITA pensieri frivoli e malevoli verso i fratelli

CON GLI OCCHI: “Se il tuo occhio è limpido, tutto diventa trasparente” (Mt 6,22)
– GUARDA il mondo, le cose e le persone con occhio limpido e buono
– EVITA sguardi poco caritatevoli e spettacoli non edificanti

LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online
LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online
LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online
LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online
LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online
LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online
LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online